Italy: italianoItaly: italiano
International: english
International: englishInternational: english
Australia: english
Australia: englishAustralia: english
Austria: deutsch
Austria: deutschAustria: deutsch
Canada: english
Canada: englishCanada: english
Czechia: český
Czechia: českýCzechia: český
Denmark: dansk
Denmark: danskDenmark: dansk
Finland: suomi
Finland: suomiFinland: suomi
France: français
France: françaisFrance: français
Germany: deutsch
Germany: deutschGermany: deutsch
Hungary: magyar
Hungary: magyarHungary: magyar
Italy: italiano
Italy: italianoItaly: italianodeutsch
Netherlands: nederlands
Netherlands: nederlandsNetherlands: nederlands
Poland: polski
Poland: polskiPoland: polski
Romania: românesc
Romania: românescRomania: românesc
Slovakia: slovenčina
Slovakia: slovenčinaSlovakia: slovenčina
Spain: español
Spain: españolSpain: español
Sweden: svenska
Sweden: svenskaSweden: svenska
Switzerland: deutsch
Switzerland: deutschSwitzerland: deutsch
UAE: english
UAE: englishUAE: english
United Kingdom: english
United Kingdom: englishUnited Kingdom: english

Torre Isozaki

Mailand, Italy

Il progetto CityLife di Milano si contraddistingue per le tre torri: “Torre Isozaki”, “Torre Hadid” e “Torre Libeskind”, che hanno preso il nome dai rispettivi architetti

Per la loro forma sono soprannominate “Il Dritto”, “Lo Storto” e “Il Curvo”.
Con un’altezza di 216 m, la Torre Isozaki sarà annoverata tra gli edifici più alti d’Italia. L’edificio orientato alla sostenibilità è la dimostrazione dell’approccio ecologico dell’intero progetto CityLife come zona puramente pedonale a zero emissioni. La torre è progettata per la massima efficienza energetica, ha una superficie di 170.000 m² ed è situata nel parco pubblico CityLife. Con 53 piani (piani interrati compresi), dei quali 46 destinati a uffici, la torre Isozaki ha una superficie complessiva di 53.000 m², quindi postazioni di lavoro per 3.800 persone.

Impiegando l’Egcodorn è possibile evitare complessi lavori di casseratura per quanto riguarda i giunti di dilatazione. Lo straordinario sistema anticorrosione e l’utilizzo di materiali d’alta qualità garantiscono la massima sicurezza. MAX FRANK ha fornito come prestazione la documentazione dei carichi sismici. Al fine di assorbire i grandi spostamenti in senso longitudinale e trasversale in caso di un evento sismico, sono stati progettati e realizzati connettori speciali appositamente per questa opera.

Tipologia di costruzione:

Grattacielo

Architetto:

Arata Isozaki

Impresa di costruzioni:

Colombo Construzioni

Ultimazione:

2015

Link progetti:


Prodotti utilizzati
Contatto Contatto
Contatto

+39 0474 6590 08

Contatto

Max Frank Italy S.r.l.
Zona Industriale Molini 6
39032 Campo Tures (BZ)
Italy